Otorino specializzato nella cura di disturbi nei bambini

La��Otorinolaringoiatria A? un medico specializzato nel trattamento di pazienti affetti da malattie e disturbi dell’orecchio, del naso, della gola e delle le strutture correlate alla testa e al collo. Il Dott. Luciano Bencivenga, operante a Roma, offre un ottimo servizio ai bambini che hanno bisogno di un trattamento medico o che soffrono di alcune patologie. Un otorinolaringoiatra pediatrico ha l’esperienza e le qualifiche per curare al meglio i piA? piccoli dal periodo neonatale fino alla prima adolescenza. Le prestazioni offerte, visibili anche sul sitoA�del Dott. Luciano Bencivenga riguardano la diagnosi precisa e il trattamento di malattie e infezioni. I bambini non sono sempre in grado di dire con certezza ciA? che li disturba e non possono rispondere con precisione alle domande del medico. Spesso non mostrano la pazienza di un adulto e la volontA� di collaborare durante una visita specialistica. La��otorinolaringoiatra Bencivenga sa come esaminare e trattare i bambini, rilassandoli e mettendoli a proprio agio. Inoltre, si serve di apparecchiature moderne e sofisticate, progettate per ottenere un risultato certo. L’ambiente A? confortevole e non minaccioso per i bambini che devono essere esaminati.

Se il pediatra suggerisce che un bambino necessita di vedere un valido specialista per un problema di orecchie, naso o gola, sul sito A? possibile trovare tutte le informazioni utili circa visite, appuntamenti ed esami da effettuare. La��otorinolaringoiatra pediatrico ha una formazione vasta e completa, la piA? ampia gamma di opzioni per il trattamento di diverse malattie e la piA? grande esperienza nel risolvere con i bambini i disturbi di cui soffrono. Le infezioni alla��orecchio colpiscono i bambini piA? degli adulti. Il motivo piA? comune per cui i genitori portano i loro figli da un otorinolaringoiatra A? la��otite media, una��infiammazione causata di solito da batteri, che si verifica quando una quantitA� di fluido si accumula dietro il timpano. La��otite acuta provoca dolore e spesso febbre. La maggior parte delle infezioni dell’orecchio capita ai bambini prima di aver imparato a parlare. I sintomi piA? comuni sono: disturbi del sonno, goffaggine, problemi di equilibrio, difficoltA� della��udito. Per tale motivo un esperto otorinolaringoiatra pediatrico A? la soluzione migliore anche nei casi piA? estremi.
La prima cosa che unA�otorino pediatrico chiede ai genitori A? la condizione di salute del bambino. PuA? informarsi se il paziente ha avuto di recente disturbi quali raffreddore, mal di testa o mal di gola e se sta avendo difficoltA� a dormire. Per verificare l’infezione all’orecchio, il modo piA? semplice A? quello di utilizzare l’otoscopio. Un timpano rosso e gonfio indica un’infezione in corso. Altri disturbi possono riguardare naso e gola, come russamento notturno, ostruzione nasale, rumori respiratori. Le aree di competenza di un otorino pediatrico sono rivolte principalmente al trattamento di patologie infettive della��orecchio (otite), delle adenoidi e delle tonsille. Inoltre il medico specialista si occupa di curare allergie, sinusite cronica, laringite e asma. Altre competenze riguardano i disturbi del naso: sangue, naso chiuso, perdita di olfatto, polipi e tumori. Preparato in medicina e chirurgia, la��otorinolaringoiatra non ha bisogno di indirizzare i pazienti ad altri medici. Quindi, A? in grado di offrire le cure piA? appropriate per ogni singolo bambino.

Comments are closed.